VG Alimenti

Concessionaria dei prodotti Parmalat per la provincia di Bari



VG Alimenti è un’azienda concessionaria di prodotti Parmalat che opera nella provincia di Bari.
Un’attenta analisi condotta dall’imprenditore e dallo studio di consulenza aziendale “Dalena & Associati” ha messo in luce la necessità di implementre un sistema di controllo di gestione che permetta di verificare la redditività del processo di vendita diretta e consegna in transfer delivery, monitorando costi e ricavi per agenti, famiglie di prodotto, prodotti, aree geografiche, gruppi di acquisto, consegnatari, automezzi.

Realizzazione di programmi che alimentano un unico database relazionale (datawarehouse)

Il primo problema da affrontare, comune a tutti i concessionari di grandi industrie, è stato quello di recuperare gran parte dei dati gestionali da un sistema informatico imposto dalla casa madre (la Parmalat, in questo caso). Altri dati, come per esempio quelli sugli automezzi, venivano invece raccolti su altri supporti informatici o, più semplicemente, cartacei.

A partire da procedure di estrazione dati fornite con il programma gestionale, operando le giuste interpretazioni, sono stati realizzati dei programmi che alimentano un unico database relazionale (datawarehouse) che raccoglie tutte le informazioni relative ai fatti aziendali che si volevano studiare. Sono stati anche realizzati programmi che permettono il caricamento, direttamente nel datawarehouse, di informazioni che non venivano prima gestite informaticamente ma che risultavano indispensabili all’analisi (es. l’assegnazione giornaliera di un automezzo ad un consegnatario).

Sul database così alimentato sono stati implementati report direzionali che permettono un buon livello di analisi su costi e ricavi di vendite e consegne.

Lo strumento ha dato subito buoni risultati permettendo all’imprenditore di gestire, dati alla mano, importanti trattative con la clientela e con la propria rete vendita.

Implementazioen di strumenti con tecnologia OLAP e di un database multidimensionale

Tuttavia, l’utilizzo concreto e continuativo di strumenti di reporting, ne evidenzia il limite intrinseco costituito dalla staticità del dato: di fronte ad un report stampato e ad un valore numerico che incuriosisce, non c’è l’immediata possibilità di scavare più a fondo per scoprire le cause che ne determinano il valore. Una consapevolezza che ha spinto l’imprenditore ad investire in strumenti con tecnologia OLAP. La soluzione adottata recupera pienamente tutto il lavoro fatto per la creazione del datawarehouse ed utilizza quelli che riteniamo siano oggi fra gli strumenti OLAP presenti sul mercato con un miglior rapporto costibenefici: Microsoft Analisys Services e Solgenia Analisys.

Integry, sulla base delle richieste del manager, ha elaborato un progetto di database multidimensionale (adatto alla navigazione con strumenti OLAP) e lo ha realizzato attingendo dallo stesso database statistico che alimenta lo strumento di reporting. Tale prodotto è un vero e proprio sistema di supporto alle decisioni, uno strumento che permette di navigare sui dati, di incrociarli ed aggregarli in tempo reale ed, infine, di eseguire sugli stessi delle indagini approfondite.

Naturalmente, il successo di tale soluzione è strettamente legata alla cultura manageriale dell’imprenditore ed alla sua propensione a ragionare sui numeri piuttosto che sulle sensazioni.

 

 

 

Partners Tutti i marchi sono di proprietà
dei legittimi titolari
 

© 2019 INTEGRY s.a.s. -  Tutti i diritti riservati
P.Iva: 05061620729